Paccheri ripieni con salsiccia e funghi

 

 

Ricetta originale su Giallo Zafferano

Ingredienti per 6 persone:


Per la pasta

400gr di paccheri, 1/2 bicchiere di vino bianco Cocceius, 1 spicchio d'aglio, 400gr di funghi champignon, 3-4 cucchiai di olio extravergine d'oliva, 100gr di parmigiano grattugiato, 1 porro, 350gr di ricotta, 250gr di salsiccia, 3 rametti di timo, sale e pepe macinato q.b.

Per la besciamella

20gr di burro, 15gr di farina, 200ml di latte, 1 pizzico di noce moscata, sale q.b.

Preparazione:

Iniziamo la preparazione dei paccheri ripieni tagliando il porro a rondelle e ponendolo ad appassire a fuoco basso (per almeno 10-15 minuti) in un tegame capiente assieme all’aglio schiacciato e all’olio extravergine di oliva. Unite la salsiccia precedentemente sbriciolata e lasciatela rosolare a fuoco dolce rigirandola spesso, poi sfumate con il vino bianco Cocceius e, quando sarà completamente evaporato, unite i funghi puliti e tagliati a piccolissimi cubetti. Fate cuocere a fuoco allegro per 10 minuti, poi salate, pepate e unite qualche fogliolina di timo fresco: prima di spegnere il fuoco, assicuratevi che il composto nel tegame sia asciutto, quindi lasciate intiepidire il tutto.

Nel frattempo versate la ricotta in una ciotola, aggiungete 80 gr di parmigiano e mescolate per bene fino ad ottenere una crema liscia, alla quale unirete il composto di porri, salsiccia e funghi ormai tiepido (aggiustate eventualmente di sale). Mettete il composto ottenuto in una sac a poche con bocchetta liscia non troppo stretta (per via dei pezzetti di ingredienti in esso contenuti). Preparate una besciamella piuttosto fluida sciogliendo in un tegame il burro, unendo poi la farina e mescolando fino ad ottenere un composto color nocciola al quale unirete il latte. Mescolate per bene fino a che la besciamella non comincerà a sobbollire, poi unite sale e noce moscata in polvere.

Quando la besciamella comincerà ad addensare lievemente spegnete il fuoco. Lessate i paccheri in abbondante acqua salata scolandoli a metà cottura, poi ungeteli lievemente con dell’olio per non farli attaccare tra di loro (state molto attenti a non romperli). Disponete sul fondo di una pirofila circolare (o teglia) delle dimensioni di 22/24 cm metà della besciamella, posizionate i paccheri all’impiedi mettendoli uno di seguito all’altro in cerchi concentrici partendo dal perimetro esterno della pirofila, arrivando così a riempirla. Farcite i paccheri con il composto di ricotta e poi cospargeteli con la besciamella rimasta, il parmigiano e qualche fogliolina di timo. Infornate i paccheri ripieni in forno già caldo a 180° per circa 30 minuti, accendendo il grill subito dopo per altri 5 minuti. Sfornate i paccheri, lasciateli riposare e compattare per 5-10 minuti e poi serviteli immediatamente.

social network

Feed RSS
La nostra pagina Facebook
Collegati con noi su LinkedIn
Seguici su Twitter

Powered by Dieffe Lab